Chi è il videomaker? E cos’è esattamente il videomaking?

Queste le principali riflessioni trattate in questa mia intervista su live social radio news 24. 

In questa breve intervista presento meglio chi sono e di cosa mi occupo e le mie aspettative per il futuro.

 

Il videomaking è l’arte di creare contenuti video che possono essere declinati in svariati contesti ed essere impiegati per molteplici scopi.

 

Il videomaker è colui che realizza questi contenuti. Si tratta di un professionista le cui competenze vanno dall’ideazione e realizzazione di uno storytelling o storyboard alla produzione concreta di materiale audiovisivo.

 

 

Si tratta di una professione molto complessa perché richiede innumerevoli competenze che solitamente nella produzione cinematografica sono settorializzate.

Dal punto di vista meramente tecnico il videomaker deve realizzare le riprese e occuparsi della registrazione del suono. Deve effettuare delle scelte di regia, deve occuparsi dell’editing audio e video di questo materiale raccolto. E deve sapere utilizzare dei software complessi che ne consentono la realizzazione.

 Dal punto di vista più concettuale il videomaker deve essere in grado realizzare un racconto attraverso delle immagini e dei suoni, quindi usare un proprio linguaggio: “La forma, non è il punto da cui partire, ma quello in cui giungere”. Questa riflessione di Paul Klee è molto interessante perché ci fa comprendere che tutto il processo creativo parte da un’idea, da un concetto. Tutto ciò si concretizza nella forma di ciò che riprendiamo e diventa linguaggio con l’impiego di una forma stilistica che si decide di seguire.

 

IL VIDEOMAKER DI MATRIMONIO

 

Il videomaker di matrimonio è un professionista specializzato nel racconto dell’evento del matrimonio. Questa figura deve possedere tutte le competenze appena illustrate e impiegarle su un “set” che non può controllare poiché si tratta di un evento in presa diretta.

Diciamo che mentre su un set cinematografico (film, spot, video commerciale ecc.) tutto è programmato e nulla è lasciato al caso, durante un evento live la questione è molto diversa. Bisogna essere pronti, sempre sul pezzo come si dice, e con le antenne dritte per captare il contenuto emotivo che più di ogni altro potrà raccontare l’intensità del momento: quella di un’esperienza condivisa.

 

 

IL VIDEO RICORDO (Documentario di Famiglia)

 

Il video ricordo è un video che racconta una storia, la tua, quella della tua famiglia, immortalando momenti di vita quotidiana semplici ma meravigliosi.

Il racconto di una gita fuori porta coi tuoi bambini, una passeggiata in campagna, una giornata al mare, la tua gravidanza e molti altri momenti, tutti questi sono ricordi preziosi che meritano di essere conservati in maniera vivida e questo è possibile con un Video Ricordo.

 

 E’ un categoria di video a cui tengo tanto perché credo fortemente nel valore del ricordo e nulla come il video può veicolare un contenuto emozionale, proprio per la sua natura multimediale che gli è intrinseca.

 Nell’intervista ne parlo come un progetto che desidero realizzare in futuro o su cui comunque mi piacerebbe tanto puntare, ma su cui si deve lavorare per farne apprezzarne a pieno il valore perché ancora nel nostro paese è un genere poco diffuso.

Sul mio sito trovi alcuni esempi.

 

 

 

 

Questo sito potrebbe usare cookie per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l’esperienza utente.  Abilitando questi cookies, ci aiuti a offrirti un’esperienza di navigazione migliore. Per maggiori informazioni leggi l’informativa privacy